ABSTRACT

Questo libro raccoglie i risultati delle campagne di scavo archeologico condotte dall'Università degli Studi di Perugia a Gubbio nel quartiere della «Guastuglia».
Il lavoro consegna ai lettori un'analisi puntuale di un santuario di età proto-imperiale, l'unico finora noto di Iguvium, posizionato verosimilmente su uno dei lati brevi del foro, ossia nel cuore della città antica.
Il volume si articola in tre sezioni. La prima, centrata su aspetti storico-topografici, indaga i monumenti pubblici e l'edilizia privata in età romana e presta attenzione alla relazione con altri centri urbani del territorio. I contributi della seconda sezione riguardano: l’architettura del santuario; i contesti stratigrafici connessi alla fondazione, alla ristrutturazione e alla dismissione del complesso monumentale; la documentazione epigrafica. L'ultima parte propone una riflessione ermeneutica sulla titolarità del culto.

This book collects the results of the archaeological excavation campaigns conducted by the Università degli Studi di Perugia in Gubbio’s “Guastuglia” district.
The work provides readers with a detailed analysis of a proto-imperial sanctuary, the only one hitherto known in Iguvium, plausibly located on one of the short sides of the Forum in the heart of the ancient city.
The volume is divided into three sections. The first focuses on issues of historical topography and investigates the public monuments and private buildings of the Roman period. Attention is also paid to relations with other towns in the area. The chapters in the second section concern: the architecture of the sanctuary; the stratigraphic contexts connected to the foundation, renovation and abandonment of the monumental complex; the epigraphic documentation. The final part of the book proposes a hermeneutical discussion of the deity to which the cult was dedicated.

TABLE OF CONTENTS

Gian Luca Grassigli - Oltre lo scavo. Una vita per le rovine?

I. TOPOGRAFIA E PAESAGGIO URBANO
Francesco Marcattili - Il quartiere della «Guastuglia» in età romana. Monumenti pubblici ed edilizia privata

II. IL TEMPIO: ARCHITETTURA, CONTESTI E DATAZIONE
1. Matelda Albanesi - Il tempio: forme e architettura
2. Marco Menichini - Le decorazioni architettoniche
3. Danilo Nati - Il deposito sacrificale A. Il deposito sacrificale B
4. Niccolò Cecconi - Elementi per la datazione della struttura templare
5. Maria Romana Picuti, John Scheid - La documentazione epigrafica

III. RELIGIONE E CULTO
Maria Romana Picuti, John Scheid - La titolarità del culto