I Longobardi del sud

A cura di Giuseppe Roma

Fuori collana
2011, 491 pp., con 416 illustrazioni b/n e a colori
Brossura, 25 x 28 cm
ISBN: 9788876892523

€ 120,00  € 102,00
  • ADD TO CART ADD TO CART ADD TO CART
ABSTRACT

Questo volume costituisce un testo estremamente utile per chi voglia affrontare lo studio del periodo longobardo nel sud della penisola.

Attached
  • Book preview Book preview Book preview
TABLE OF CONTENTS

Presentazione
Introduzione
M. ROTILI, I Longobardi: migrazione ed etnogenesi
C. AZZARA, I Longobardi in Italia e i Longobardi nella storia d’Italia
E. A. ARSLAN, Monetazione di età longobarda nel Mezzogiorno
F. REDI, I Longobardi nell’Abruzzo interno
A. STAFFA, I Longobardi nell’Abruzzo adriatico fra VI e VIII secolo
V. CEGLIA, Presenze funerarie di età altomedievale in Molise. Le necropoli di Campochiaro e la tomba di Vicenne
P. PEDUTO, Quanto rimane di Salerno e di Capua longobarde (secc. VIII-IX)
R. FIORILLO, La ceramica di età longobarda
C. LAMBERT, La produzione epigrafica dei secoli VIII e IX in Salerno e Benevento
A. COROLLA, Strade e insediamenti nel territorio a Nord si Salerno: un esempio di viabilità locale nella Longobardia minor
G. OTRANTO, I Longobardi e il santuario del Gargano
G. BERTELLI, Sulle tracce dei Longobardi in Puglia: alcune testimonianze
F. C. PAPPARELLA, La Basilicata di età longobarda: le testimonianze archeologiche
G. ROMA, «Nefandissima Langobardorum gens»: mutamenti politici e frontiera altomedievale tra Ducato di Benevento e Ducato di Calabria

Recensioni

Sauro Gelichi, Rivista di Archeologia, 18/07/2017
Recensione

Sarah Whitten, University of Nebraska, Omaha, BMCR Bryn Mawr Classical Review, 18/07/2017
Review