Cristoforo Grotta

Zeus Meilichios a Selinunte

Historica, 9
2010, XVII-321 pp., Tavv. 36, Figg. 26
Brossura
ISBN: 9788876892479

€ 99,00  € 94,05
  • ADD TO CART ADD TO CART ADD TO CART
ABSTRACT

Il volume analizza le forme e il significato del culto di Zeus Meilichios a Selinunte. In una prospettiva interdisciplinare il lavoro dell'Autore ripercorre le tappe che portarono alla scoperta dell'area consacrata al dio, esamina le evidenze monumentali e le iscrizioni. Al fine di inquadrare correttamente le tematiche indagate, viene proposta la lettura critica e la trascrizione integrale dei giornali di scavo dell'area sacra, senza tralasciare l'analisi degli elementi di relazione con il vicino santuario di Demetra Malophoros. Lo studio delle iscrizioni, attraverso l'esame delle proposte esegetiche accumulatesi nel corso degli anni e i confronti linguistici, onomastici e formulari con altri documenti epigrafici di Selinunte e di altre località del mondo greco, giunge inoltre a nuove ipotesi di lettura e di datazione.

TABLE OF CONTENTS

Prefazione
Introduzione
I. Storia degli scavi e delle scoperte in contrada Gággera
II. Il santuario di Demetra Malophoros
III. L’“area sacra di Zeus Meilichios”
IV. Il “campo di stele di Zeus Meilichios”
V. I giornali di scavo dell’area sacra di Zeus Meilichios
VI. La documentazione epigrafica dell’area sacra di Zeus Meilichios
VII. Le divinità e le pratiche religiose dell’area sacra: problemi di definizione
Conclusione: manifestazioni di Zeus Meilichios a Selinunte
Appendice I: Trascrizione dei giornali di scavo (1915, 1918, 1919, 1920, 1922)
Appendice II: Fonti epigrafiche del culto di Zeus Meilichios nel mondo greco
Bibliografia
Indici

Cristoforo Grotta
Ph.D. Università di Messina. Assegnista di ricerca alla Scuola Normale Superiore di Pisa.