ABSTRACT

Il tema del convegno fa riferimento principalmente all'iscrizione come mezzo di comunicazione diffuso e comune nell'antichità e, come tale, soggetto ad un uso proprio e improprio: si allarga così a considerare una problematica ricca e varia, a sfondo politico, sociale, culturale in senso lato, connessa con il ruolo dell'epigrafia nella civiltà romana. Derivano dall'incontro, nel confronto di idee e conoscenze, lo "status quaestionis", l'aggiornamento scientifico, gli spunti originali su molti aspetti e strettamente epigigrafici e più in generale storici: il merito va alla partecipazione e al contributo di insigni studiosi di chiara fama, e italiani e stranieri, uniti nel comune intento del progresso della scienza e della cultura antichistica.

Attached
  • Book preview Book preview Book preview